BCC, Mazzotta e i suoi legami con la SCU

I massimi vertici (del 2014) della Banca di Credito Cooperativo di Terra d’Otranto a processo con esponenti di spicco della Sacra Corona Unita di Fabiana Pacella La Banca di Credito Cooperativa di Terra d’Otranto, fu lavatrice della mafia salentina? Entra nel vivo la fase processuale del primo troncone d’indagine su presunti e gravi illeciti, commessi a vario titolo, da 10 persone, in occasione delle elezioni del consiglio d’amministrazione del Credito Cooperativo di Terra d’Otranto, nel leccese, nel 2014 con presunto condizionamento della criminalità organizzata. Poteri forti concentrati in un quadrilatero…

Leggi tutto