Non datecela a bere

Rileggi l’inchiesta su acqua e Acquedotto Pugliese

L’INCHIESTA. Ecco che cosa scriveva il Tacco d’Italia nel 2007 in un’inchiesta sull’acqua a firma di Cesare Mazzotta. E come siamo cambiati da allora.

Quella sulla qualità dell’acqua è una delle ‘antenne’ che il Tacco ha da sempre tenuto ben dritte. E’ del 2007 la prima inchiesta a firma di Cesare Mazzotta, storica firma del giornalismo pugliese, specializzato in sanità. Mazzotta illustrava il groviglio di competenze che fa si che la qualità dell’acqua pubblica non sia controllata fino al rubinetto di casa, ma solo fino al contatore dell’AQP, così che il cittadino non sa davvero che acqua beve. Non a caso i pugliesi sono tra i maggiori consumatori di acqua imbottigliata. Dal 2007 ad oggi la situazione è migliorata: siamo meno spreconi e i tubi perdono meno. Ma non sono miglioramenti risolutivi. Molto c’è ancora da fare. LEGGI QUI IL RAPPORTO LEGAMBIENTE PUGLIA
Il miglioramento e il maggiore rispetto del bene comune passa forse da un’app? Perché no. Purché si raccolgano risultati. LEGGI QUI L’INCHIESTA DEL TACCO ‘NON DATECELA A BERE’ di Cesare Mazzotta

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!