Società elettrica evasore totale. Denunciati

Leuca. Occultati ricavi per 300mila euro e iva per 40mila nella sola annualità 2012

Continua la lotta all’evasione fiscale da parte dei finanzieri della provincia di Lecce. Dopo una verifica fiscale i finanzieri della Tenenza di Leuca hanno appurato che una società di capitali attiva nel settore dell’impiantistica elettrica, aveva occultato al Fisco ricavi per oltre 300mila euro ed evaso IVA per circa 40mila. La società oggetto d’ispezione da parte delle Giamme gialle, ha sede in un paese del basso Salento: solo nel 2012 ha omesso completamente di indicare iricavi nelle dichiarazioni fiscali presentate ai fini delle Imposte dirette e dell’IVA, limitandosi a riportare i soli dati indentificativi, come la ragione sociale, il numero di partita IVA e l’indirizzo. I finanzieri, dopo aver ricostruito il reale ammontare del volume d’affari e dell’IVA dovuta, hanno trasmesso gli atti all’Agenzia delle Entrate per la definizione e riscossione dei tributi evasi.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!