Donne Pd, soddisfazione Europee

Bari. I complimenti delle Democratiche pugliesi per i risultati di Gentile e Minerva

BARI – Grande gioia e soddisfazione esprimono le donne del Pd pugliese per il trionfo elettorale al Parlamento europeo di Elena Gentile e per il risultato positivo del giovane Stefano Minerva. “La risposta del Paese così forte verso il Pd non solo è sintomo del bisogno di speranza e concretezza da parte della politica – ha commentato Antonella Vincenti, la coordinatrice delle democratiche pugliesi – ma è anche un attestato di fiducia verso il governo, il cui senso di responsabilità ribadito in queste ore da Matteo Renzi ci dice chiaramente che l’Italia sta cambiando verso davvero”. “La Puglia ha saputo contrastare la forte tradizione moderata – ha aggiunto Vincenti -, grazie a chi della politica del fare ha costituito la sua ragione di vita: le nostre speranze più profonde e certe risiedono in Elena Gentile, che con i suoi quasi 150mila voti ha ricevuto attestazioni di stima non solo a livello regionale, ma anche nel resto del Mezzogiorno. A lei l’onere e l’onore di riaprire il dibattito serio e concreto anche a livello europeo della questione meridionale, collaborando con gli altri colleghi del Pd. Il Mezzogiorno merita più attenzione, a livello nazionale ed europeo, l’uso dei Fondi europei sarà fondamentale per la crescita del nostro territorio. E l’esperienza quasi decennale del nostro assessore regionale nel Welfare pugliese sarà una direttrice importante per un’integrazione tra le politiche italiane e quelle europee volte al raggiungimento di una sempre maggiore parità di genere. Ne siamo convinte, perché abbiamo sotto gli occhi i risultati raggiunti in questi anni da Elena Gentile in Puglia”. “Il nostro ringraziamento e i nostri complimenti vanno poi anche al giovane Stefano Minerva per il buon risultato e la risonanza ottenute (più di 59mila voti, ndr). Ora – ha concluso la coordinatrice dem – attendiamo con entusiasmo i risultati delle elezioni amministrative, fiduciose che i nostri sforzi saranno ripagati anche a livello locale e che le nostre rappresentanti scoprano il volto migliore della Puglia”. Articoli correlati: Gentile, la più votata in Puglia Europee, al voto un pugliese su due

Articoli correlati

Leave a Comment