Violenza di genere, approvato il disegno di legge

Bari. Oggi la presentazione ufficiale del ddl che inizierà il suo iter in Consiglio regionale per l’approvazione definitiva prevista entro fine mese

BARI – Alla vigilia della Giornata internazionale della donna, la Regione Puglia dà un segnale di attenzione e di impegno in favore delle donne. Si chiama “Norme per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere, il sostegno delle vittime, la promozione della libertà e dell’autodeterminazione delle donne” ed è il testo del disegno di legge licenziato nella seduta di Giunta regionale dello scorso 4 marzo 2014. Oggi alle 12 presso l’Aula del Consiglio regionale il presidente della Regione Nichi Vendola e l’assessora regionale al Welfare e Salute Elena Gentile, presenteranno ufficialmente il ddl che inizierà il suo iter in Consiglio per l’approvazione definitiva, prevista entro la fine del mese. All’incontro parteciperanno le dirigenti regionali Francesca Zampano e Anna Maria Candela e la Consigliera regionale di parità Serenella Molendini. L’incontro sarà occasione per approfondire le importanti novità contenute nel disegno di legge: dall’assistenza economica e alloggiativa, all’inserimento lavorativo, alla creazione di un fondo dedicato, alle azioni di prevenzione e di formazione. Articoli correlati: Gentile: 'La legge contro il femminicidio, in rete con le associazioni' Gentile: ‘Presto una legge regionale contro il femminicidio'

Leave a Comment