Chiusura SP91. Minenna scrive alla Provincia

Ugento. Il consigliere del PdCi chiede quanto la Provincia sia stata coinvolta nella decisione di chiudere una arteria fondamentale per il traffico estivo

UGENTO – La Provincia è stata interpellata prima della redazione del Piano Territoriale del parco naturale di Ugento? E’ a conoscenza della programmata chiusura al traffico esterno della litoranea SP 91 che porta da Torre San Giovanni a Lido Marini? Ha rilasciato pareri, anche non vincolanti, in merito? Sono le domande contenute nella nota inviata a Palazzo dei Celestini da parte di Angelo Minenna, consigliere comunale di Ugento per il partito dei Comunisti italiani. Minenna si rivolge in particolare a Bruno Ciccarese, assessore alla Mobilità, Luigi Tundo, dirigente del Servizio Mobilità, Massimo Como, assessore ai Lavori pubblici, e Stefano Zampino, dirigente del Servizio Viabilità per sottolineare come la strada per cui il Piano territoriale prevede la chiusura sia, ad oggi, una arteria fondamentale per il collegamento delle località costiere ei maggiori centri turistici e come, pertanto, una sua chiusura determinerebbe disagi al traffico soprattutto nei mesi estivi. Ecco la lettera del consigliere ugentino: Oggetto: chiusura al traffico esterno, interruzione e/o dismissione litoranea SP 91 Torre San Giovanni di Ugento – Marini di Ugento Egregi Signori, premesso che: – Con Legge Regionale n°13/2007 veniva istituita nel territorio comunale di Ugento l’area naturale protetta “Litorale di Ugento”. – Con Determina di Settore n° 1070/2011 e 1071/2011 il Comune di Ugento affidava formale incarico per la redazione del Piano Territoriale e del Piano Pluriennale Socio Economico del suddetto Parco Naturale. – All’interno della perimetrazione dello stesso, così come individuata a seguito di preconferenze e conferenze istitutive tra i vari Enti, ivi inclusa la Provincia di Lecce, ricadono ed insistono diverse strade provinciali, tra cui la SP 91. – Tale strada, meglio nota agli ugentini come “litoranea”, che collega Torre San Giovanni di Ugento alle altre marine ugentine di Torre Mozza e dei Marini rischia di essere dismessa, interrotta in un tratto e chiusa al traffico esterno nella sua totalità ed interezza. – Tale proposta è stata formulata all’interno del Piano Territoriale del Parco Naturale di Ugento, così come redatta dai tecnici incaricati dall’Ente Comune. – Agli occhi dello scrivente, e così come si evince dalla documentazione in possesso, tale proposta e/o decisione non è supportata da opportuno parere preventivo dell’Ente proprietario della strada suddetta (SP 91), e cioè la Provincia di Lecce. Considerato che: – Tale strada è l’arteria principale di collegamento tra i centri costieri del litorale ionico – salentino ed i centri maggiori di Torre San Giovanni, Leuca e Gallipoli. – Non solo, la SP 91 è l’unica strada di accesso veicolare alle strutture ricettive del territorio ugentino, agli stabilimenti balneari, ed è, nel periodo che va da giugno a settembre interessata dal transito degli autobus di linea del servizio “Salento in bus”, importante veicolo di comunicazione e trasporto di turisti e vacanzieri in tutto il tettorio provinciale, promosso dalla stessa Provincia di Lecce. Visto e considerato che: – Ipotesi, istanze o progetti di dismissione, interruzione e/o chiusura della litoranea SP 91 Torre San Giovanni – Santa Maria di Leuca pregiudicherebbero non poco le esigenze di spostamento e di accesso alle località balneari non solo ugentine, ma anche dei comuni limotrofi, oltre a creare non pochi disagi ai residenti di quelle zone ed ai turisti stessi. Per tutto quanto sopra premesso, visto e considerato SONO A RICHIEDERE alle SS.VV. in indirizzo, ognuno per i propri ruoli e per le rispettive competenze istituzionali, se: – La Provincia di Lecce è a conoscenza di quanto stabilito nel Piano Territoriale del Parco Naturale Regionale in materia di trasporti e mobilità, con particolare riferimento alla chiusura al traffico esterno, all’interruzione in un tratto di 1.5 km tra località Fontanelle e Torre Mozza ed alla dismissione della litoranea SP 91 Torre San Giovanni – Marini di Ugento. – Se l’Ente Provincia sia stato o no interpellato in simili processi decisionali ed in una programmazione territoriale sovra comunale. – Se l’Ente Provincia abbia o meno rilasciato pareri, anche non vincolanti, in merito alla chiusura al traffico della litoranea SP 91 e di altra strada provinciale ricadente nel perimetro del Parco Naturale “Litorale di Ugento”. Certo di positivo riscontro, porgo i miei migliori saluti. Angelo MINENNA

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati