Liberrima ospita Antonio Caprarica

Lecce. Antonio Caprarica presenta il suo ultimo libro 'Il romanzo dei Windsor. Amori, intrighi e tradimenti in trecento anni di favola reale' presso Liberrima

Lecce. Questa sera alle ore 17.30 la Liberrima ospiterà il giornalista e scrittore Antonio Caprarica con il suo ultimo libro “Il romanzo dei Windsor. Amori, intrighi e tradimenti in trecento anni di favola reale” (Sperling&Kupfer). Se il buon nome e il successo della monarchia britannica dipendessero dalla gloria degli antenati, Elisabetta II rischierebbe di trovarsi a mal partito: nessuno infatti ha lavorato più alacremente di molti suoi predecessori per demolire l'immagine della dinastia. Seguendo a ritroso l'albero genealogico dell'attuale regina, ci si imbatte in una serie di veri campioni di dissipatezza e follia. Donnaioli incalliti ricattati dalle amanti come Edoardo VIII, che abdicò per sposare l'americana Wallis Simpson, o Edoardo VII, al quale la madre – la solida e severa regina Vittoria – indirizzava inutilmente accorati richiami al dovere. Genitori sadici come Giorgio I, il re arrivato all'inizio del 1700 dal principato di Hannover, che sfrattò il figlio e la nuora separandoli dai loro bambini. Scialacquatori di ricchezze come Giorgio IV, in gioventù bello e raffinato quanto il principe delle favole, che per ripianare i suoi debiti fu costretto alle nozze con una donna che gli ripugnava. Per fortuna, fra sordide guerre dinastiche e scandali di letto spuntarono anche matrimoni fortunati e figure capaci di garantire la stabilità e il successo della monarchia: come quella di Elizabeth Bowes-Lyon, l'indimenticabile Regina Madre – volontà di ferro dietro il sorriso soave che conquistò non solo il cuore del balbuziente e incerto Giorgio VI, ma anche l'affetto dell'intera nazione. Antonio Caprarica (Lecce, 1951), giornalista e scrittore, è stato a capo delle sedi di Corrispondenza della Rai a Gerusalemme, al Cairo, a Mosca, Londra e Parigi. Dopo tre anni a Roma come direttore di Radio Uno e dei Giornale Radio Rai, dal 2010 è tornato a dirigere la sede Rai nell'amata Londra. È vincitore di prestigiosi premi di giornalismo fra i quali l'Ischia, il Fregene, il Frajese, il Val di Sole e il Barocco. In mattinata dalle 10 alle 13 All'ombra del barocco, nuvo appuntamento con la event wedding planner Flavia Robbe che proporrà un ministage dal titolo “Come realizzare la tavola di Natale”. In programma Mise en place, Centrotavola e segnaposti, Il bon ton con rivisitazione in chiave moderna e Suggerimenti per il menù (ingresso 28 euro – max 30 partecipanti; info e prenotazioni 0832.242626 caffe@liberrima.it).

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!