San Martino, vino e gastronomia nel Salento

Lecce. Tante le iniziative nel Salento per la giornata di oggi, San Martino tra gastronomia e vino novello

Lecce. Vino novello e tanto buon cibo. Questo è San Martino nel Salento dove ogni mosto diventa vino. Diverse le iniziative. La Fondazione Ant di Lecce ha organizzato un pranzo di San Martino nelle sale della tenuta Lucagiovanni di Maglie. Inizio alle 12.30; seguirà torneo di burraco. A Sant’Andrea, marina di Melendugno tanta musica, tra live, dj set e naturalmente carne alla brace e vino. In consolle Ena Ghema, Baraka Sound, Faital Sound, Redvibes, Skiatta Almight Powa, mentre sul palco saliranno Marco Ancona, Fabio Lecci e la Real Rock Jam. Appuntamento dalle 17.30 in poi. Teatro e degustazioni all’Arci Rubik di Guagnano con una teatralizzazione a cura dei Cantieri Koreja di Lecce. Alle 19, alle 20 e alle 21 si tiene “Il pasto della tarantola” con Annachiara Ingrosso e Ottavia Perrone, con testi, video e regia di Silvio Panini e Paolo Pagliani. Lo spettacolo è costituito da un ascolto in cuffia in cui le attrici-cameriere accompagneranno lo spettatore-avventore alla scoperta dei sapori salentini. Durante la serata sarà possibile degustare lampascioni, scapèce, pomodori secchi sott’olio, africani e vino negramaro. Alle 10 La Sita nella masseria San Biagio di Calimera prevede le presentazioni dei libri Mannaggia Santa Pupa di Danilo Siciliano e Una frisella sul mare di Pierpaolo Lala (entrambi editi da Lupo). Picnic, giochi, attività, riconoscimento funghi con l’esperto Alberto Barbacovi e laboratori per bambini e ragazzi, in compagnia delle «Salentine», le carte di Kurumuny. I circoli Fiab accostano vino e mobilità sostenibile con due iniziative in programma oggi. A Lecce, per la rassegna «Pedali di notte», partirà alle 17 l’escursione dei Cicloamici nella campagna salentina fino a Monteroni, dove la cantina Apollonio apre le sue porte.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati