Devastate dal fuoco 600 balle di fieno

Lequile. Non si conosce ancora la natura dell’incendio, l’unica cosa certa è che i vigili hanno dovuto lavorare molto per spegnerlo.

Lequile. 600 balle di fieno in fumo. Gli automobilisti di passaggio le hanno notate sulla San Donato – Copertino, in agro di Lequile, ed allertato il 115 dei vigili del fuoco. Il fuoco intorno alle 21 di ieri sera era già alto, si trovavano accatastate nei pressi della masseria Piccinni. Il fabbricato non è stato toccato dalle fiamme vista la grandezza del terreno che lo perimetra. Il proprietario è un imprenditore agricolo copertinese, Antonio Russo, l’uomo è stato avvisato dal suo operaio di nazionalità indiana che si trovava sul posto, sembra che prima dell’incendio abbia sentito un boato.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!