Al Museo Castromediano con mamma e papà

Lecce. Domenica 13 ottobre il museo provinciale sarà tra i 335 musei nazionali 'family friendly'. Un'occasione da non perdere

Il Museo provinciale “Sigismondo Castromediano” di Lecce apre le porte ai genitori con i loro bambini per far scoprire i suoi tesori in modo speciale, anche attraverso il gioco. L’appuntamento è domenica 13 ottobre a partire dalle 10 e fino a sera con una serie di coinvolgenti iniziative organizzate in occasione della Prima Giornata nazionale delle Famiglie @l Museo. La Provincia di Lecce ha aderito all’evento promosso dall’associazione dei volontari del portale internet www.kidsarttourism.com, vetrina delle proposte legate alla didattica museale e alla conoscenza dei beni culturali che strutture museali o associazioni private propongono alle famiglie con bambini. Obiettivo di questa Giornata speciale è far incontrare i genitori con i loro bambini in un luogo inusuale, che può essere magico, sorprendente, entusiasmante, divertente. Un luogo in cui i bambini si sentono importanti, in cui gli adulti riscoprono il piacere di stare in compagnia dei loro bambini e di imparare insieme a loro. Domenica prossima, quindi, anche il “Castromediano” sarà tra i 335 musei nazionali “family friendly”. Si comincia la mattina dalle ore 10 alle ore 12 con “Mamma, papà, vi racconto il museo”, visite guidate all’interno delle sale espositive di viale Gallipoli con guide turistiche d’eccezione. A “spiegare” il museo, infatti, saranno 30 ragazzi dagli 8 ai 12 anni, appositamente formati, che accoglieranno e guideranno genitori e nonni nelle diverse sezioni archeologiche del museo e nella pinacoteca. Il programma proseguirà nel pomeriggio con le iniziative di “Giochiamo al Museo”: alle ore 16, “Chi rompe paga e i cocci sono suoi”. Impariamo a restaurare un vaso (età 3-5 anni); alle ore 17, “La storia racconta”. I miti antichi spiegati ai bambini (età 5-8 anni ). Gran finale alle ore 18 con “Chi cerca trova”, una vera e propria caccia al tesoro a squadre per ragazzi tra gli 8 e i 12 anni. L’ingresso e la visita al Museo con i laboratori ludici e didattici sono gratuiti sia per i genitori che per i bambini. Per partecipare ai giochi di squadra si può contattare il personale del Museo ai seguenti recapiti: Anna Lucia Tempesta, tel. 0832 683585, ([email protected]); Anna Rita Nestola, tel. 0832 683531 ([email protected]); Antonio Rango, tel. 0832 683531 ([email protected]). Tutte le notizie sulla Giornata nazionale delle Famiglie @l Museo sono sul sito www.famigliealmuseo.it .

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!