50 anni di storia e di studio

Gli Istituti Mattei e Meucci, di Maglie e Casarano, festeggiano oggi 50 anni di attività didattica, alla cerimonia il presidente Gabellone

Casarano. Cinquant’anni di storia da ricordare e festeggiare insieme. Oggi gli Istituti superiori “Antonio Meucci” di Casarano e “Enrico Mattei” di Maglie, inaugurati nell’anno scolastico 1963-1964, si ritrovano per festeggiare questa data storica. Per celebrare l’importante anniversario, il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e il consigliere provinciale delegato alla Pubblica istruzione Antonio Del Vino saranno prima l’Istituto “Meucci” di Casarano e, alle ore 10, l’Istituto “Mattei” di Maglie. “La Provincia vuole sottolineare questa ricorrenza perché cinquant’anni di attività per un’istituzione scolastica costituiscono un importante traguardo, meritevole di attenzione e di riflessione anche da parte dell’Ente che per legge ha specifiche competenze relative all’istruzione di secondo grado”, dichiarano il presidente Gabellone e il consigliere Del Vino”. Di alunni in tanti anni ne sono passati a fiumi, per i due storici istituti scolastici è un traguardo importante, rappresentano ancora un punto di riferimento fondamentale per la crescita culturale del territorio. Erano inizialmente delle sezioni staccate della sede leccese, per chi non poteva permettersi il trasporto fino al capoluogo sono state una manna dal cielo, l’esempio che anche nel sud Salento si poteva imparare nonostante la distanza. La giornata continuerà nell’Istituto Alberghiero di Otranto dove ci sarà una tavola rotonda sul tema “L’istruzione: il ruolo degli Enti locali, funzioni, criticità e prospettive”, a cui prenderanno parte anche il direttore Usr per la Puglia Franco Inglese e la rappresentante Anci Maria Cristina Rizzo.

Leave a Comment