Navigabile, tappa a Casalabate

Casalabate. Nuovo imbarco per i ragazzi diversamente abili che partecipano al progetto della Provincia. Seconda tappa delle nove in programma

CASALABATE – Vele spiegate per “Navigabile 2013” il progetto realizzato dall’assessorato alle Politiche sociali e Pari opportunità della Provincia di Lecce e dalla Lega Navale Italiana – Circoscrizione Puglia Sud e Basilicata Jonica, in collaborazione con gli Ambiti territoriali sociali provinciali. Domenica 14 luglio l’imbarcazione con a bordo ragazzi diversamente abili salperà da Casalabate, seconda tappa delle nove in programma per questa quarta edizione del progetto partito il 7 luglio scorso da San Foca. Avviata grazie al Protocollo d’intesa siglato nel 2010, l’iniziativa è stata fortemente voluta e sostenuta dall’assessore provinciale alle Politiche sociali Filomena D’Antini Solero convinta che “esperienze di contatto diretto con la natura possano avere straordinarie capacità terapeutiche per persone che hanno particolari difficoltà e fragilità”. Con “Navigabile 2013” decine di ragazzi e ragazze diversamente abili hanno l’opportunità di salire a bordo di imbarcazioni messe a disposizione dai soci della Lega navale, per conoscere da vicino il mare con le sue meravigliose risorse e vivere l’emozione di solcarlo, guidati da esperti in navigazione. Il tutto con il coinvolgimento delle rispettive famiglie. I prossimi appuntamenti lungo la costa ionica ed adriatica sono: il 21 luglio a Otranto, il 28 luglio a Frigole, il 4 agosto a Porto Cesareo, il 17 e il 18 agosto a Torre San Giovanni, il 25 agosto a Tricase, l’1 settembre a Santa Maria di Leuca e l’8 settembre a Gallipoli.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!