Pronti? Il Salento parte. In bus

Lecce. Prende il via oggi il servizio di trasporto turistico SalentoinBus. Conferme e novità per rendere più semplice il soggiorno nel Salento

LECCE – Nove linee principali più altre tratte secondarie per consentire un capillare collegamento di tutte le località, costiere e dell’entroterra, salentine. E’ l’edizione 2013 di SalentoinBus, il servizio messo a disposizione dalla Provincia di Lecce per gli spostamenti durante la stagione estiva. L’iniziativa prende il via ufficialmente oggi e resterà attiva fino al 5 settembre, offrendo sia ai turisti che ai residenti un rapido, comodo ed economico collegamento, a mezzo autobus, fra il capoluogo e le maggiori località di richiamo turistico e fra queste e quasi tutti i centri, grandi e piccoli, dell'entroterra. I risultati raggiunti negli anni scorsi, i suggerimenti e le segnalazioni formulati dagli utenti hanno reso possibile, anche per la stagione 2013, introdurre alcune migliorie sul servizio di trasporto e sulla qualità della comunicazione del servizio stesso. In particolare sono state ottimizzate due linee: la linea 101 Lecce-Torre dell’Orso, che è stata prolungata fino ad Otranto incrementandone anche il numero di corse e la linea 106 Lecce-Maglie-Otranto-Torre dell’Orso, il cui capolinea è stato arretrato ad Otranto per consentire tempi di percorrenza da Otranto a Lecce certi e non influenzati dalla congestione del traffico che si registra sulla litoranea. L’edizione 2013 di SalentoinBus si articola su nove linee principali che rappresentano i colori del marchio “Salento d'Amare”, integrate da altre linee secondarie di interesse locale che consentono ai viaggiatori di raggiungere non solo le località turistiche e balneari, ma anche tutte le altre località dell'intero territorio salentino. Ecco la mappa delle linee di SalentoinBus:

A supporto del servizio di trasporto SalentoinBus sono stati attivati un call center (345-0101095), una casella di posta elettronica [email protected] a cui inviare richieste e segnalazioni inerenti il servizio ed un sito web (www.salentoinbus.provincia.le.it) dove si potranno reperire tutte le informazioni su orari, costi del servizio, notizie dell’ultima ora e quant’altro necessario a chi avrà scelto SalentoinBus per spostarsi sul territorio salentino con i mezzi pubblici. Con la stagione 2013 entra a regime la possibilità di fare i biglietti di SalentoinBus on line. Infatti, dopo la positiva sperimentazione del 2012, è possibile acquistare i titoli di viaggio sia dal sito web che tramite telefonino cellulare (telefonini con S.O. Android e Iphone). Basta avere un account Paypal o una qualsiasi carta di credito.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment