Puglia, in controtendenza rispetto all’Italia

Il “caso Puglia”: il centrodestra in vantaggio. Ma in Italia sta vincendo il centrosinistra

In controtendenza rispetto all’Italia. Continua lo spoglio elettorale ed in Puglia si conferma in testa lo schieramento di centrodestra. E ciò a dispetto di quanto sta accadendo nel resto d’Italia. In Puglia il centrodestra al momento ha raggiunto il 35% dei consensi; il centrosinistra è indietro, fermo al 28%; il Movimento 5 Stelle ha raggiunto il 26% delle preferenze. Su scala nazionale, i termini sono invertiti, con il centrosinistra in testa con il 33%, a seguire Movimento 5 Stelle con il 26%, infine il centrodestra con il 24%. Il “caso Puglia” è abbastanza singolare dal momento che si tratta di una Regione governata dal centrosinistra e soprattutto perché il governatore Nichi Vendola è stato impegnato in prima persona.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!