Area vincolata trasformata in discarica. Una denuncia

Racale. Sul terreno di 5mila metri quadrati erano stati stoccati veicoli, pneumatici e scarti edili e da scavo di roccia

RACALE – Veicoli, camion, motocarri ma anche pneumatici usati e scarti da lavorazioni edili e scavo di roccia. C’era un po’ di tutto nell’area sequestrate nelle scorse ore dalla Guardia di finanza di Gallipoli in territorio di Racale.

discarica Racale

Quasi 5mila metri quadrati (per la precisione 4.900) di terreno adibiti a discarica abusiva, ovvero sprovvista delle necessarie autorizzazioni per la gestione dei rifiuti.

discarica Racale

I finanzieri del Reparto navale hanno inoltre appurato che l’area ricade in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale. Il proprietario del terreno è stato denunciato, a piede libero, alla Procura della Repubblica di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!