INAIL finanzia la prevenzione

Aperto il bando ISI per un importo pari a 155,3 mln di €

L'Inail ha adottato la delibera per il finanziamento di interventi di prevenzione per l'anno 2012 cui seguirà la pubblicazione del bando. L’Inail ha deliberato (con determina presidenziale n. 151 del 13 dicembre 2012) i criteri generali del bando ISI per il 2012 per un importo pari a 155,3 mln di €. Del bando, rinvenibile nel sito Internet dell’Inail, è data notizia nella Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20 dicembre 2012. I criteri del finanziamento ripercorrono sostanzialmente quelli del bando 2011; segnaliamo tuttavia l'introduzione di una notevole innovazione che Confindustria chiedeva da tempo: la finanziabilità degli interventi realizzati a decorrere dal momento della presentazione definitiva della domanda on line (cioè dal 15 marzo 2013) e non da quello della comunicazione dell’esito positivo della verifica da parte dell’Inail, come avveniva in precedenza. L'accoglimento di questa nostra istanza consente così alle imprese di iniziare l'investimento già dal 15 marzo 2013 (punto 7 del bando: “Le spese ammesse a contributo devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data del 14 marzo 2013”) senza dover attendere la chiusura delle procedure e l'approvazione della domanda da parte dell'Inail (si rileva, a questo proposito, che – ad oggi – non è ancora possibile – per molte delle aziende che hanno utilmente partecipato al bando 2011 – l'avvio del progetto in quanto è ancora in corso l'istruttoria da parte dell'Istituto). Resta, ovviamente, fermo che – in caso di rigetto della domanda – ogni onere resterà a carico dell’impresa.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!