Torna la Sinfonica d’autunno

Lecce. Si parte il 18 novembre al Teatro Politeama Greco con Ciaikovski. Previsti spettacoli anche a Fasano e Taranto

LECCE – Si aprirà con Ciaikovski, il prossimo 18 novembre al Teatro Politeama Greco di Lecce la Stagione sinfonica e di balletto d’autunno dell’Orchestra Sinfonica ‘Tito Schipa’. Ci sarà la violista Sayaka Shoji. L’orchestra sarà diretta dal maestro Marcello Panni, direttore artistico dell’Orchestra (venerdì 16 l’Orchestra sarà al Teatro Kennedy di Fasano). Ascolteremo di Ciaikovski il ‘Concerto in re magg. per violino e orchestra op. 35’; di Luigi Boccherini e Luciano Berio ‘Ritirata notturna di Madrid’ per orchestra (prima esecuzione a Lecce); ancora di Richard Strauss ‘Grande Suite’ da ‘Der Rosenkavalier’. Il 23 novembre in scena la pianista Lilya Zilberstein, direttore Marcello Panni (il 22 al Teatro Orfeo di Taranto, in occasione dei novant’anni dell’Associazione ‘Arcangelo Speranza). Ascolteremo di Sergio Rendine ‘Ludwig’ (prima esecuzione a Lecce); di Richard Strauss ‘Don Juan’, poema sinfonico op. 20, da Richard Lenau. Sergej Rachmaninov, ‘Concerto n.3 in re. min. per pianoforte e orchestra op. 30’. Il 30 novembre, direttore Lior Shambadal, soprano Nila Masala, ascolteremo, Betty Olivero ‘Adagio’ (prima esecuzione a Lecce), Richard Strauss ‘Vier Letzte Lieder’ per soprano e orchestra; di Ciaikovski ‘Sinfonia n. 6 ‘Patetica’ in si min. op.74. Venerdì 7 dicembre ascolteremo il violinista Francesco D’Orazio, direttore Francesco Lanzillotta, musiche di Gianluca Cascioli, ‘Trasfigurazione’ (composizione vincitrice premio Agnello, prima esecuzione a Lecce); di Prokofiev ‘Concerto n.2 in sol min. per violino e orchestra op. 63’; di Ciaicovski la ‘Sinfonia n. 2 ‘Piccolas Russia’ in do min. op. 17. Spazio alla danza in coproduzione con il Balletto del Sud dal 14 al 16 dicembre. In scena “Lo Schiaccianoci”, balletto in due atti di Ciaikovski. Coreografia, scene e costumi di Fredy Franzutti. Scene realizzate da Francesco Palma, Margherita Bodini, Alfredo Sfilio, direttore Marcello Panni. Al via la prevendita presso il Teatro Politeama Greco e al Castello Carlo V. Gli studenti, gli anziani di età non inferiore ai 65 anni, i soci Coop Estense e i possessori di Confindustria Lecce Customer card possono acquistare gli abbonamenti e i biglietti di platea e palchi a prezzo ridotto. Come pure gli studenti del Conservatorio e dell’Accademia di Belle Arti. Spettacoli in matineè per le scuole. Per informazioni e biglietteria presso il Teatro Politeama Greco e il Castello Carlo V, in viale XXV Luglio a Lecce.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment