Rapina in gioielleria, cinque in manette

Calimera. Presero di mira la gioielleria “La piramide” facendosi consegnare incasso ed alcuni onili dalle commesse

CALIMERA – Immobilizzarono le commesse e le costrinsero a consegnare tutti i soldi contenuti nel registratore di cassa e vari monili esposti i vetrina. Era il 1° giugno scorso; il teatro della rapina, la gioielleria “La piramide” di Calimera. I carabinieri della compagnia di Lecce, dopo mesi di indagine, sono risaliti alle identità dei responsabili, eseguendo cinque arresti. Maggiori dettagli nelle prossime ore.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!