Si finge cliente, ruba quattro orologi

Lecce. La polizia è sulle tracce del giovane che, a volto scoperto, stamattina ha compiuto il furto presso la gioielleria “Ellepiù”

LECCE – Prima, fingendo di essere un cliente interessato ad un acquisto, s’è fatto disporre quattro orologi sul bancone. Poi approfittando di un attimo di distrazione del titolare, li ha arraffati ed è fuggito via. Il tutto in pieno giorno – alle ore 11 circa – ed in pieno centro – nella gioielleria “Ellepiù” di via Trinchese. Senza nemmeno coprirsi il volto o tentare di nascondere dettagli che lo rendono facilmente riconoscibile, come i vistosi tatuaggi sulle braccia. La polizia è sulle tracce del giovane che ha compiuto il furto, sotto lo sguardo incredulo del proprietario dell’esercizio commerciale. Il ragazzo indossava maglietta verde e pantaloni corti ed aveva i capelli rasati. Non impugnava pistola o altre armi. E’ fuggito via dalla porta d’ingresso da cui era entrato. Al titolare ha riferito di dover fare un regalo e di voler visionare degli orologi tra cui scegliere. Il danno subito dalla gioielleria è in corso di quantificazione.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati