Arresto cardiaco, anziano muore in mare

Otranto. I presenti hanno dato l’allarme ma, quando i soccorsi sono giunti sul posto, per Francesco Merico non c’era a da fare

OTRANTO – I bagnanti hanno visto il corpo galleggiare a circa 5 metri dalla riva, quando non c’era più a da fare. Si è spento stamattina, sotto il sole caldo di quest’ottobre salentino, Francesco Merico, 75 anni, pensionato di Casamassella (frazione di Uggiano La Chiesa). Il suo bagno nelle acque di Otranto, nei pressi dello stabilimento balneare “Camillo”, si è trasformato in una tragedia. L’uomo si è accasciato all’improvviso, forse colto da un arresto cardiaco che non gli ha dato neppure il tempo di chiedere aiuto. Nulla hanno potuto i soccorsi – la Guardia costiera dell'ufficio circondariale marittimo di Otranto, i carabinieri del posto e i sanitari del 118. Quando sono giunti sul posto ed hanno riportato il 75enne sulla spiaggia, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Accanto al corpo sono state ritrovate delle stampelle; pare infatti che l'uomo nei giorni scorsi avesse subito un incidente.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment