Lecce. Pagliaro presidente del Consiglio

Lecce. Eletto alla terza votazione del Consiglio, che si è tenuta ieri. Vicepresidente vicario è stato scelto Mazzotta; vicepresidente, Torricelli

LECCE – Alfredo Pagliaro è il nuovo presidente del consiglio Comunale di Lecce. L’elezione è avvenuta ieri nella prima seduta di Consiglio e non è stata un’impresa “liscia”: è avvenuta infatti alla terza votazione e con le nove schede bianche dell’opposizione – che non si è sentita coinvolta nelle decisioni del sindaco – alle quali se ne sono aggiunte tre nella maggioranza più i voti a Lamosa ed Inguscio. Alla fine Pagliaro ha ottenuto 19 voti di preferenza che gli hanno garantito la nomina a presidente dell’assise cittadina. “Auspico a tutti buon lavoro – ha dichiarato subito dopo la nomina -. Sarò il presidente di tutta l’assise cittadina, superpartes nell’interesse della città e dei suoi cittadini che oramai guardano con molta attenzione al lavoro dell’Amministrazione comunale. Decisioni importanti attengono a questa nuova consiliatura per cui sarà sollecitato l’intervento da parte di tutti i consiglieri che hanno a cuore questa città e le problematiche da risolvere. Auguriamoci che l’assise consiliare sia sempre più utilizzata per confronti seri e costruttivi lasciando da parte, dunque, vecchi rancori che non porteranno a nessun risultato utile per la nostra collettività”. Vicepresidente vicario è stato eletto il giovane neo consigliere comunale Paride Mazzotta; vicepresidente del Consiglio è stato scelto Antonio Torricelli. La fumata bianca è giunta poco dopo le 18.30. Oggi si insedierà l’Ufficio di Presidenza, mentre alle ore 10 è stata già convocata la prima riunione dei capigruppo consiliari. In apertura dei lavori del Consiglio è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Manuele Braj, il giovane carabiniere di Collepasso rimasto vittima di un attentato in Afghanistan. Durante la seduta si è assistito al giuramento del sindaco Paolo Perrone, alle comunicazioni di nomina della giunta comunale e alla convalida del sindaco e dei consiglieri comunali eletti nelle elezioni amministrative del 6 e 7 maggio scorsi. Infine, l’assise cittadina ha provveduto all’elezione della Commissione elettorale. Ne fanno parte Bernardo Monticelli Cuggiò (Fli), Fiorino Greco (Pdl) e Saverio Citraro (Lecce Bene Comune).

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!