Confindustria: ‘Solidarietà e stima a Benisi’

Lecce. L’associazione degli industriali esprime fiducia nella magistratura e la certezza nella totale estraneità ai fatti da parte del titolare della Megatex

LECCE – Confindustria Lecce interviene sulla vicenda giudiziaria che riguarda Enzo Benisi, vicepresidente dell’associazione degli industriali salentini e legale rappresentante della Megatex Spa. “Enzo Benisi da diversi anni è impegnato con la sua azienda e come rappresentante dei vertici confindustriali e della Camera di Commercio, per la crescita e lo sviluppo dell’intero territorio salentino, ancora di più ora, in pendenza della grave situazione di crisi in cui versa l’economia italiana ed europea – si legge in una nota ufficiale di Confindustria -. Confindustria Lecce, colpita dall’esito del giudizio di secondo grado che ha visto coinvolto il dottor Benisi e la sua azienda, dopo l’assoluzione con formula piena ‘perché il fatto non sussiste’ ottenuta nel primo grado, si astiene dall’esprimere qualunque giudizio sulla sentenza e auspica un sollecito pronunciamento della Corte di Cassazione che metta definitivamente e positivamente fine all’intera vicenda. Nel contempo, ribadisce fiducia nell’operato della Magistratura, con la quale, insieme alle Forze dell’Ordine e alle Istituzioni tutte, cerca ogni giorno di rafforzare i principi della legalità e della sicurezza senza i quali non ci può essere sano sviluppo”. Confindustria Lecce esprime inoltre a Benisi solidarietà e rinnovata stima come uomo e imprenditore, “nella certezza – conclude la nota – che sarà dimostrata la sua estraneità ai fatti contestati”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!