Odontoiatra ‘furbetto’. Prestazioni in nero e fatture ribassate

Maglie. Almeno 68 prestazioni in nero e 17 sotto-fatturate. Il professionista finisce nei guai dopo un controllo della Finanza

MAGLIE – In alcuni casi ha emesso fatture più basse del reale; in altri ha addirittura dimenticato di emetterle. La Tenenza della Guardia di Finanza di Maglie ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un odontoiatra del posto rilevando che il professionista ha evaso compensi per oltre 82mila euro. Al momento della verifica, i finanzieri hanno individuato ed acquisito corposa documentazione che è stata oggetto di esame e riscontro con i dati registrati nell’impianto contabile formalmente tenuto dal professionista. E’ così emerso che l’odontoiatra ha effettuato sia prestazioni odontoiatriche interamente “in nero” sia prestazioni fatturate per importi inferiori rispetto a quanto effettivamente percepito. Degli 82.000 euro incassati e non dichiarati nell’arco dei tre anni oggetto di controllo, 17.500 derivano da 17 prestazioni sotto-fatturate e i rimanenti 64.500 da 68 prestazioni rese completamente “in nero”.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!