Villetta senza permessi. Sequestrata

Soleto. I proprietari sono stati denunciati in stato di libertà

SOLETO – Un’abitazione di 160 metri quadrati. Rifinita in tutti i dettagli e realizzata in conci in tufo e pannelli coibentati, in contrada “la Torre” a Soleto. Ma senza alcun permesso di costruire. Dell’abusivismo edilizio si sono accorti i carabinieri di Soleto e la polizia municipale che, ieri, hanno denunciato in stato di libertà i due coniugi proprietari dell’immobile. L’opera abusiva, del valore complessivo di 60mila euro circa, è stata sottoposta a sequestro.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!