Tennis: Elenova e Perin vincono il Trofeo Ediltermica

Marjia Elenova e Riccardo Pevin del Circolo Tennis Maglie vincono il Trofeo Ediltermica.La competizione internazionale under 12 ha visto la partecipazione di tanti atleti

Al riparo dalle intemperie e comodamente accolti dal grande campo coperto del Circolo Tennis di Maglie, si sono giocate le finali del singolare maschile e femminile della undicesima edizione del Trofeo Ediltermica, il torneo internazionale Under 12 che ha visto la partecipazione di numerosi giovani tennisti provenienti da tutta Europa. Per il tabellone maschile Riccardo Perin, classe 2000, si è imposto sul rumeno Stefan Palosi con il punteggio di 6-4 6-4, dopo un match combattuto fino all'ultima palla. Il giovane atleta di Vico Equense ha dimostrato di possedere buona tecnica e capacità di concentrazione che gli hanno consentito di superare Palosi che era tra i favoriti per la vittoria. Nel femminile la finale è stata dominata dalla macedone Marija Elenova, classe 2000, che ha superato una tenace Lisa Piccinetti con il punteggio di 6-4 6-2, dopo un incontro dove è stata determinante la diversa fisicità delle atlete, tutta a vantaggio della macedone, che ha comunque faticato per aver ragione sull'italiana molto veloce. Durante la cerimonia di premiazione, alla presenza delle varie autorità, il direttore del torneo Antonio Baglivo ha espresso grande soddisfazione per la riuscita della manifestazione, sottolineando l'elevatissimo livello tecnico dei giovani partecipanti che conferma il Trofeo Ediltermica come punto di partenza per la carriera agonistica. Il presidente della FIT Puglia, Donato Calabrese, nel suo saluto si è complimentato con lo storico circolo salentino le cui strutture coperte hanno permesso lo svolgimento dell'interno torneo senza interruzioni o ritardi dovuti al maltempo di questa settimana. L'attività del Circolo Tennis di Maglie continua domenica 15 con la serie C maschile nella quale le due squadre magliesi sfideranno il CT Brindisi e il Giannoccaro Monopoli per la 4ª giornata di campionato.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!