Film ‘Diaz’. Lecce bene Comune regala 50 biglietti

Lecce. “Vederlo è un dovere morale”. Il movimento di Salvemini offre ai cittadini i biglietti per lo spettacolo di giovedì. Prenotazioni a partire dalle 17 di oggi

LECCE – Andare a vedere il film “Diaz” sull’assalto alla Scuola Diaz di Genova, avvenuto in occasione del G8 del 2001, è un dovere morale. E’ il punto di vista del movimento “Lecce bene Comune” con Carlo Salvemini che ha quindi deciso di darsi un appuntamento al cinema e di offrire alla città 50 biglietti gratuiti per la proiezione di giovedì 19 aprile alle ore 20.15 presso il cinema Santa Lucia di Lecce. I biglietti saranno disponibili, fino ad esaurimento, a partire dalle ore 17 di oggi presso il comitato elettorale della lista in via Nazario Sauro 56. “Lecce bene Comune” ha definito i fatti al centro del film come “una delle pagine più oscure della nostra storia recente. Una ‘macelleria messicana’ contro cittadini inermi, colpevoli solo di aver manifestato il proprio dissenso, un massacro pianificato che ha lasciato nella società italiana una ferita che difficilmente potrà rimarginarsi”. Amnesty li ha descritti come “la più grave sospensione dei diritti democratici in un Paese occidentale dopo la Seconda guerra mondiale”. Per ulteriori informazioni, contattare: Bruno Mola – 338 1853413 – [email protected]

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!