Pdl-Fli. Siglato l’accordo

Lecce. L’alleanza è stata sancita in vista delle Amministrative leccesi e degli altri Comuni al voto

LECCE – Gli incontri dei giorni scorsi hanno portato al risultato che ci si attendeva: l’accordo tra Pdl e Fli – Futuro e libertà. In effetti, al termine di vertici interlocutori, entrambe le parti si sono sempre dette soddisfatte dell’intesa raggiunta, tuttavia nessuna delle due si è mai sbilanciata più di tanto. Stamattina presso la sede provinciale d Fli il coordinatore ed il vicecoordinatore provinciale del Pdl, Antonio Gabellone e Francesco Bruni, ed il segretario provinciale di Futuro e Libertà, Paolo Pellegrino, hanno siglato l’intesa. Ecco il documento redatto: Il POPOLO DELLA LIBERTA’ e FUTURO E LIBERTA’PER L’ITALIA della provincia di Lecce, dopo attenta e lunga riflessione, hanno concluso sulla necessità di dar vita ad un rapporto politico organico e positivo, incentrato sulla volontà di partecipare congiuntamente allo sviluppo del territorio salentino. In particolare FLI, che si affaccia per la prima volta sullo scenario delle ompetizioni elettorali, intende parteciparvi apportando il proprio contributo ed i propri riferimenti valoriali. L’impegno di FLI permetterà quindi di dar più ampio respiro alla coalizione di centro destra, consentendole una maggiore ampiezza ed una più varia rappresentatività della stessa. Tali intenti sono stati, peraltro, esplicitati nell’intervento del presidente provinciale di FLI, al recente congresso del PDL. Quest’ultimo partito, da parte sua, aveva evidenziato proprio nelle mozioni congressuali, e nell’intervento del coordinatore , la volontà di voler ampliare il perimetro della propria alleanza, partendo da un rinnovato rapporto con vecchie e nuove formazioni provinciali dell’area del centro e della destra. Alla stregua di dette premesse, i due partiti concordano di dar vita ad un’ alleanza politico-elettorale proiettata sul prossimo appuntamento delle elezioni amministrative della città di Lecce e, ove possibile, di tutti gli altri comuni salentini chiamati al voto nel prossimo maggio. La conclusione del presente accordo porterà ad una nuova fase di coesione tra i due partiti, garantendo condizioni favorevoli per la crescita del nostro territorio in un momento di particolare crisi socio- economica Il coordinatore provinciale del Pdl Antonio Gabellone Il coordinatore provinciale di FLI- Futuro e Libertà Paolo Pellegrino

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!