Racket ed usura. Un punto di ascolto a Campi

Campi salentina. L’inaugurazione si terrà il 1° marzo. Referente della nuova sede è l’avvocato Giulio Insalata

CAMPI SALENTINA – Un nuovo punto di ascolto per l’associazione Antiracket Lecce. Si trova a Campi Salentina, al Corso Italia 52, presso lo Studio Legale Vergine. Il prossimo 1 marzo alle ore 18 presso i locali dell’ex Biblioteca comunale si terrà la presentazione del nuovo “sportello”. Nel corso della serata è previsto un intervento del presidente Carlo Miccoli. L’associazione, il cui referente nella città di Campi Salentina sarà l’avvocato Giulio Insalata, assisterà le presunte vittime di estorsione o usura nel tortuoso percorso per ottenere i sussidi previsti dalle normative statali, mettendole, altresì, in contatto con le Autorità giudiziarie competenti.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati