Alle 12.30 c'è Lecce-Siena, sfida salvezza

Lunch match della 24a giornata al Via del mare. Si rivede Massimiliano Benassi tra i pali. Julio Sergio non convocato

Arriva al Via del mare il Siena di Sannino, reduce da due acuti degni del Teatro Alla Scala: le vittorie contro il Napoli (in semifinale di Coppa Italia) e contro la Roma (in campionato). Per il Lecce tuttavia valgono solo i tre punti. Il Lecce di Cosmi si schiererà con il 3-5-2. La novità dell'ultim'ora è il ritorno tra i pali di Massimiliano Benassi e la mancata convocazione di Julio Sergio. In panchina andrà quindi il giovane Petrachi. Il dubbio è in attacco tra Bojinov e Muriel. Certezze nella difesa a tre con Oddo, Carrozzieri e Miglionico e centrocampo con Cuadrado, Giacomazzi, Blasi, Delvecchio, Brivio. Il Siena non dovrebbe rinunciare al 4-4-2 (alternativa è uno schieramento speculare rispetto a quello del Lecce) con Pegolo, Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso, Giorgi, Vergassola (o D'Agostino), in attacco: Gazzi e Brienza.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati