Gabellone 'apre' alla Poli

Lecce. Il nuovo segretario del Pdl ha annunciato l’intenzione di allargare il più possibile la coalizione

LECCE – E’ forte di più di 7mila preferenze ed ora dichiara già il suo prossimo passo: “aprire” ad Adriana Poli Bortone. Il nuovo segretario provinciale del Pdl Antonio Gabellone ha annunciato la sua intenzione di “esplorare sino in fondo la possibilità di riunire le storie e le forze che hanno riferimenti valoriali e radici comuni, partendo come da lei richiesto dal coinvolgimento nei governi locali e in particolare dal Comune di Lecce”. Il numero uno di Palazzo dei Celestini dunque già organizza la battaglia delle Amministrative che a primavera coinvolgeranno oltre al capoluogo anche 21 Comuni salentini. E non pensa solo ad una ritrovata amicizia con la leader di Io Sud, ma anche ad avvicinarsi a Fli, Udc e Apl, “per realizzare – ha detto – un’alleanza strategica per il governo del Salento, di ampio respiro e non finalizzata esclusivamente alla contingenza del momento”. Le carte dunque si rimescolano in tavola. E la parola d’ordine, piaccia o no al sindaco uscente Paolo Perrone, è allargare la coalizione.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!