Colitti: perizia sullo stato psico-fisico

Nuova udienza ieri mattina, dinanzi ai giudici del Tribunale del Riesame, per Vittorio Colitti, il 67enne accusato, in concorso con il nipote Vittorio Luigi, dell’omicidio di Peppino Basile, il consigliere dell’Italia dei Valori assassinato ad Ugento la notte tra il 14 e il 15 giugno del 2008. I giudici hanno nominato i tre consulenti che dovranno stabilire se le condizioni di salute di Colitti sono compatibili con il regime carcerario. Si tratta del medico legale Roberto Vaglio, dello psichiatra Serafino De Giorgi e del cardiologo Antonio De Giorgi. I risultati della consulenza saranno depositati il cinque settembre, mentre l’udienza è stata aggiornata al sette.

Leave a Comment