Stretta sullo spaccio. In carcere 42enne

Casarano. Potenziate le operazioni di contrasto alla diffusione di stupefacenti. I carabinieri, con l’aiuto dei cinofili, hanno arrestato Adriano Sabato, già noto

CASARANO – Controlli più intensi per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti in luoghi pubblici e presso gli istituti scolastici. Per metterli in atto, i carabinieri della Compagnia di Casarano si sono avvalsi della collaborazione del personale del Nucleo carabinieri cinofili di Bari. Al termine dell’operazione hanno arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio Adriano Sabato, 42enne di Casarano, disoccupato.

droga Adriano Sabato

L’attività di Sabato era già nota ai militari ma prenderlo risultava difficile per via della sua abilità nel nascondersi. Ieri mattina, però, grazie all’aiuto dei cinofili, i carabinieri hanno effettuato un’approfondita perquisizione domiciliare durante la quale hanno trovato, nascosti in una borsetta, 43 grammi di cocaina ed il materiale necessario al confezionamento. Il pm di turno, avvisato di quanto accaduto, ha subito disposto l’arresto dello spacciatore.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati