Trovato con 50 grammi di eroina. In arresto spacciatore

Lecce. In manette Marco De Angelis, di Nardò. Ieri il blitz dei carabinieri con perquisizioni anche a casa

LECCE – I carabinieri avevano saputo che Marco De Angelis, 44enne di Nardò, era il fornitore di droga di alcuni consumatori suoi concittadini. Così nella tarda serata di ieri lo hanno seguito. Appena fuori casa, lo hanno sorpreso in compagnia di una persona di Nardò. A quel punto è scattato il controllo con perquisizione prima personale, poi domiciliare, che ha permesso di verificare che le voci erano fondate. De Angelis aveva una dose di eroina in mano, mentre nel suo veicolo vi erano altre quattro dosi della stessa sostanza. In casa, nascondeva altre undici dosi di eroina in un contenitore situato nel vano scala. Sempre lì, vi era tutto il necessario per il confezionamento delle dosi, tra cui un bilancino di precisione e del nastro isolante.

eroina sequestrata

In tutto, al termine dell’operazione, sono stati sequestrati circa 50 grammi di eroina allo stato solido; di questi, 10 grammi, suddivisi in cinque involucri, sono stati rinvenuti addosso a De Angelis; gli altri 40, suddivisi in undici involucri, all’interno dell’abitazione. In tasca, il 44enne aveva anche 365 euro, sequestrati perché ritenuti il provento dell’attività illecita di spaccio di stupefacenti. De Angelis sé stato arrestato e condotto presso il carcere di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati