Mercato: Blasi e Miglionico i nuovi acquisti del Lecce

Il Lecce di Cosmi si rinforza con gli arrivi del centrocampista Manuele Blasi e del difensore Leonardo Martin Miglionico. In uscita il centrale Stefano Ferrario.

È arrivata l'ufficialità dell'acquisto di Manuele Blasi. Il centrocampista classe ’80 questa mattina ha firmato il contratto arrivando alla corte di Serse Cosmi a titolo definitivo. Blasi, già ieri, ha sostenuto il primo allenamento con la maglia giallorossa, ma solo stamane è arrivata l’ufficialità dell’acquisto. L’ex Napoli e Juventus è una vecchia conoscenza della squadra leccese dove ha militato tra le file giallorosse in serie B nella stagione 1998-1999 con 12 presenze. L’ operazione di mercato del centrocampista di Civitavecchia ha coinvolto il trasferimento del difensore Stefano Ferrario a Parma con la formula del prestito con diritto di riscatto della comproprietà. Ferrario, arrivato nel Salento nel gennaio del 2010, con la maglia del Lecce ha collezionato 43 presenze e realizzato 1 rete. L’intreccio ha consentito l’approdo in giallorosso dell’esperto difensore Leonardo Martin Miglionico, che riempie la casella vuota lasciata da Ferrario. Il roccioso centrale uruguaiano arriva dal Livorno ed è pronto a dar manforte ad una difesa allo sbando soprattutto alla luce dell’ennesima prova negativa fornita contro il Chievo. Il difensore ha firmato con la stessa formula e opzione riservate a Blasi: titolo definitivo fino a giugno 2012 e clausola per il rinnovo in caso di salvezza.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!