Fabbricati e piscina in terreno agricolo. Denunciata 44enne

Vernole. L’intera area, 4.500 metri in tutto, è stata sequestrata

VERNOLE – Aveva fatto costruire, su terreno con destinazione agricola ed in assenza di permesso, due locali di 112 e 36 metri quadrati. Non solo. Anche una piscina interrata con annessa vasca idromassaggio di circa 32 metri quadrati ed un altro fabbricato in corso di ampliamento e ricostruzione di circa 68 metri quadrati. Ad un controllo dei carabinieri è emerso che tutte le opere realizzate erano abusive.

abitazione abusiva a Vernole

I militari della stazione di Vernole hanno dunque denunciato in stato di libertà una 44enne del posto. L’intera area interessata dall’abusivismo edilizio, vasta complessivamente 4.500 metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!