Quando l’ammiraglia del Costa salutò Santa Cesarea e Castro

GUARDA IL VIDEO. Santa Cesarea. In un video l’incredibile e pericoloso avvicinamento della nave ‘Serena’. Folkore e favori, anche in Salento

SANTA CESAREA – Ecco qui, in un video caricato su youtube nel 2009, la testimonianza di quella che è un’usanza più che consolidata nel mondo delle crociere e che ha causato il disastro dell’Isola del Giglio: il capitano si avvicina alla costa e, con tutte le luci accese a bordo, saluta gli abitanti della terraferma, che ricambiano il tributo con fuochi d’artificio. Così, in ogni località marittima, si può costruire sul passaggio della spettacolare nave da crociere, un vero e proprio evento con un discreto appeal turistico. I testimoni raccontano di locandine affisse a Santa Cesarea e Castro, per annunciare il passaggio della nave. Chissà se il sindaco era a conoscenza del passaggio della nave dei sogni e dell’organizzazione di fuochi d’artificio e feste sul mare per celebrare l’evento.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!