E' Natale, si sente musica di chitarre

Lecce. Oggi alle 11.30, la presentazione della quarta edizione del concorso chitarristico Xmas guitar contest

LECCE – Sarà presentata alle ore 11.30 di oggi nella sala Open Space di Palazzo Carafa la quarta edizione del concorso chitarristico Xmas Guitar Contest 2011. Una maratona di quattro giorni dedicata alla chitarra nella molteplicità delle sue forme ed applicazioni con un fitto calendario di attività. Un Laboratorio interattivo di chitarra classica, jazz ed elettrica: masterclass, seminari-performance, concerti, mostra di chitarre d’autore ed il concorso chitarristico, nelle più belle location del centro storico di Lecce. Dalla splendida cornice dell’ex Teatrino del Convitto Palmieri al suggestivo scenario del Vico dei Sotterranei- Fondazione Palmieri, l’antico palazzo nobiliare Turrisi ed il Teatro Paisiello che ospiterà il galà finale del Festival nella serata del 30. Alla conferenza stampa sono previsti gli interventi del sindaco Paolo Perrone, di Massimo Alfarano, assessore alla Cultura del Comune di Lecce, di Simona Manca, assessore alla Cultura della Provincia di Lecce, di Stefano Sergio Schiattone, autore e direttore artistico del Festival, e di Fabrizio Palma, docente della Masterclass di canto e presidente della giuria del concorso chitarristico categoria voce e chitarra. Il Festival verrà inaugurato il prossimo 27 dicembre.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!