Oggetti o opere d’arte?

Lecce. Creativity Market a due passi dal centro. La boutique di Paola di Piero promuove la creatività made in Puglia

LECCE – La carovana nomade di Sm-Art Lab è pronta al suo primo appuntamento della stagione fredda. Dopo la tournée estiva, la creatività made in Puglia inaugura il calendario d’inverno con un evento speciale nello shabby chic shop PaoladiPiero di Lecce (via Cesare Battisti 26, a pochi passi da piazza Mazzini). Oggi pomeriggio, a partire dalle ore 16.30, lo shop, dedicato all’home decor e al tableware utile e dilettevole, ospita il Creativity Market, una modalità originale per “mettere in scena” i lavori creativi dello Sm-Art Lab e, in particolare, la collezione Sm-Art Ricettedà. Nel freddo pomeriggio dell’Immacolata, varcare la soglia di PaoladiPiero sarà come entrare in un mondo suggestivo, dove riscoprire la magia di una tazza di cioccolata calda e degli oggetti della quotidianità, per fare e farsi un regalo di Natale ironico, piccante o dolce-salato: le bags, i sacchetti, i quaderni e i food-bijoux, nati dall’estro di Valentina D’Andrea, artista ed illustratrice, e di Carla Pinto, eventi d’arte. La collezione Sm-Art Ricettedà è disegnata dalla D’Andrea, che ha scelto di interpretare con poesia e divertimento il cibo, la cucina, la spesa: il profumo del caffè, le briciole dei biscotti, il gusto del sole negli ortaggi sott'olio rivivono attraverso parole e segni su oggetti di tutti i giorni. Le rifiniture di ogni pezzo sono artigianali; per borse e grembiuli, il materiale impiegato è cotone 100%, non sbiancato chimicamente, con l'utilizzo di colori a basso impatto ambientale. Decisamente eco friendly è anche il packaging: per le confezioni è stata scelta la semplicità del cartone o dei sacchetti del pane, coerentemente con il messaggio del progetto Sm-Art Ricettedà. I quaderni sono realizzati con carte umili: quella per incartare il pesce, quella per accogliere la pizza fumante, quella per contenere i prodotti da forno … Gli accessori, orecchini e collane, sono tricot, rigorosamente hand made. PaoladiPiero, attenta alle espressioni di arte e artigianalità del territorio, ha scelto di collaborare con Sm-Art Lab, cogliendo lo spirito innovativo e al contempo giocoso della formula del Creativity Market, dove la creatività ecofriendly disegna nuovi modi di concepire e vivere il mondo del food, della spesa, dell’uso e del consumo …

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!