Premiazione dello Sport d'eccellenza

Si prevede una pioggia di premi alla Cerimonia di “Premiazione dello Sport d'eccellenza”, in programma il 7 dicembre prossimo al castello Carlo V di Lecce.

Non poteva mancare anche quest’anno l’appuntamento con la Cerimonia di Premiazione dello Sport d’eccellenza. La cerimonia, organizzata dal Comitato provinciale del CONI di Lecce, si svolgerà mercoledì 7 dicembre a partire dalle ore 17.30 nella Sala Maria d’Enghien del Castello Carlo V e sarà impreziosita dalla presenza del presidente della Provincia Antonio Gabellone, del sindaco di Lecce Paolo Perrone e del presidente provinciale del Coni Antonio Pascali. L’evento entrerà nel vivo con la consegna del premio speciale “Una vita per lo sport” a Ferdinando Locato, presidente provinciale del Coni Lecce dal 1994 al 2007, poi sarà scandita dalla consegna delle varie onorificenze. Le più prestigiose sono le dieci Stelle al Merito Sportivo, in riferimento all’anno 2009, assegnate a Lecce. Tre le Stelle d’Argento, appuntate al petto di Francesco Basurto, segretario della FIGC di Lecce, Gabriele Capoccia, ex presidente provinciale della FIP (Federazione Italiana Pallacanestro) e Fernando Cataldi, segretario provinciale FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo). Sette quelle di Bronzo, che andranno a Giovanni Colucci e Carmelo Raimondi, su proposta della FIDAL (Federazione Italiana Atletica Leggera), Vincenzo Delli Noci ed Ennio Elia (FIGC – Federazione Italiana Giuoco Calcio), Massimino Malinconico (FIB – Federazione Italiana Bocce) e Luigi Nosi (FIJLKAM – Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate e Arti Marziali). La serata proseguirà con la consegna degli altri Premi Speciali voluti dal Presidente del Coni di Lecce, Antonio Pascali. Ed in particolare: Premio alla Carriera a Francesco Alemanno, presidente dell’ASD “Body’s Training” di Copertino, affiliata FIPE – Federazione Italiana Pesistica, per l’11° anno consecutivo 1^ società in Italia nella sua disciplina; Salvatore Bianco, presidente regionale della FCI – Federazione Ciclistica d’Italia; Antonio Lillo, ex segretario del settore giovanile dell’US Lecce e Mimmo Renna, allenatore ed ex calciatore. Premio “Sport è cultura” all’ISPA di Maglie, all’Istituto Tecnico Economico “F. Calasso” di Lecce ed al Liceo Classico “F. Capece” di Maglie. Premio “Sport e Ricerca” al prof. Stefano Adamo, Preside della Facoltà di Economia dell’Università del Salento. Infine, saranno ricordati tre grandi sportivi salentini scomparsi: Vinicio Marangio, Attilio Adamo e Mario stasi. A chiudere la Cerimonia sarà l’assegnazione delle Benemerenze provinciali agli atleti ed alle società segnalati dai rispettivi presidenti e delegati di Federazione e Discipline Associate in virtù dei risultati ottenuti nell’anno sportivo 2010/2011. Seguiranno le Benemerenze ai dirigenti e società che si sono distinti nella promozione dello “sport per tutti”, su segnalazione dei presidenti degli Enti di Promozione Sportiva.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!