Confindustria. Baiardo presidente della Sezione Calzature

Lecce. Vice presidente è stato eletto Antonio Sergio Filograna del Gruppo Filanto. Delegato alla Piccola Industria Martino Nicolazzo di Elata

LECCE – Giuseppe Baiardo è il nuovo presidente della Sezione Industrie Calzaturiere di Confindustria Lecce, eletto all’unanimità dall'assemblea riunitasi ieri. Baiardo è anche membro dei vertici di Confindustria Veneto ed è presidente di Federexport, di Acrib Servizi ed è stato presidente dell’Associazione Calzaturifici della Riviera del Brenta e del Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta. Piemontese di nascita e veneto d’adozione, 59 anni, Baiardo ha creduto molto nelle potenzialità del Salento investendovi, una decina di anni fa, con l'impianto di una sede produttiva di Iris Sud a Casarano, importante azienda del comparto calzaturiero che, oggi, vanta 90 dipendenti e altrettanti collaboratori esterni nel distretto salentino. IRIS produce e distribuisce su licenza mondiale: Marc Jacobs, Chloè, See by Chloè, Jil Sander, Jil Sander Navy, Nina Ricci, Rochas, Michael Kors e Veronique Branquinho. I negozi Iris sono presenti nelle più grandi capitali del mondo: Parigi, New York, Londra, Mosca, Milano. Baiardo si considera un uomo fortunato perché è riuscito a realizzare il suo sogno: “Vestire i piedi delle donne più belle del mondo”. Il neo presidente, dopo l'elezione, ha detto di credere molto nell’aggregazione e nella coesione. Tanti i suoi progetti per il calzaturiero salentino, tra cui stimolare la creazione di una Scuola di formazione, interagire con il settore dell’abbigliamento per individuare nuove formule di collaborazione e lanciare il Sistema Moda Salento, creando collegamenti produttivi tra il Nord ed il Sud. “C’è tanto lavoro”! – ha detto. E Baiardo vorrebbe portarlo nel Salento. L’assemblea della Sezione ha proceduto a rinnovare anche le altre cariche. All’unanimità è stato eletto vice presidente e componente di Giunta Antonio Sergio Filograna del Gruppo Filanto, storica azienda, punto di riferimento del calzaturiero salentino. Delegato alla Piccola Industria Martino Nicolazzo dell’azienda Elata, che da oltre 90 anni opera con qualità e grandi successi nel basso Salento.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!