Evade i domiciliari e tenta la fuga. Preso

Monteroni. Dopo un breve inseguimento i carabinieri hanno arrestato Marco Caramuscio

MONTERONI- Attorno alle ore 4.30 del mattino, girovagava fuori dalla propria abitazione nella quale era ristretto agli arresti domiciliari per aver rubato un’auto l’estate scorsa. Ma per sua sfortuna i carabinieri passavo proprio lì e l’hanno colto sul fatto. Così Marco Caramuscio, 28enne di Monteroni, ha cercato di darsi alla fuga a bordo della propria autovettura nel tentativo di eludere il controllo, non riuscendo però nel proprio intento: la “gazzella” dei Carabinieri lo ha raggiunto poco dopo ponendo fine alla corsa. Arrestato per evasione, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa circondariale di Lecce a disposizione del magistrato per la convalida. Proseguono intanto serrati i controlli dei Carabinieri nella sensibile zona di Monteroni che beneficia, in queste ultime settimane, anche del pattugliamento dei militari impegnati nell’operazione “Strade sicure”.

Leave a Comment