Amministrative. Fersino candidata

Casarano. Attorno all'ex vicesindaca potrebbero convergere “Regione Salento” e l’Alleanza per l’Italia (Api), il movimento di Francesco Rutelli

CASARANO – Francesca Fersino, vice sindaco uscente e coordinatrice dell’associazione “Liberacittà”, è il primo candidato alla carica di sindaco per le elezioni amministrative della prossima primavera. Lo ha annunciato il movimento politico nel corso di una conferenza stampa, che si è tenuta ieri sera presso il Sedile di piazza San Giovanni, organizzata giusto per presentare la candidatura. La decisione, assunta all’unanimità all’interno degli organi direttivi dell’associazione, è stata motivata “dalla esigenza di dare continuità ad un impegno politico sempre improntato alla ricerca dell’interesse generale della propria comunità”. Come due anni fa, quando ruppe con il Pdl e decise di correre da sola, anche stavolta la bancaria, già assessore nell’ultima giunta di Ivan De Masi, tenta la corsa solitaria con il suo movimento e spiazza le forze politiche locali che, forse, non si aspettavano un annuncio così lontano dalla data delle elezioni. Più di tutti, rimane sorpreso il fronte “demasiano” che sperava di rimanere unito al movimento politico “Liberacittà” anche in questa tornata elettorale. Alla presentazione della candidatura era presente il vertice del movimento: il gruppo consiliare uscente (Emanuele Legittimo, Massimo D’Aquino e Aurelio Bello), il direttivo, il vice coordinatore Piero Romano (che ha di fatto presentato la candidata) e numerosi associati e fan dell’ex vice sindaco, a dimostrazione di un gruppo particolarmente unito. “La nostra comunità – si legge nella nota emessa dopo l’annuncio – ha bisogno di amministratori che abbiano l’esperienza per gestire la delicata congiuntura economica e sociale, ma che allo stesso tempo siano totalmente votati con senso civico alla corretta gestione della cosa pubblica. E’ per questo che l’associazione ha deciso per la candidatura di Francesca Fersino. Infatti – prosegue la nota di “Liberacittà” – la sua persona ha già ampiamente dimostrato alla città ed alla sua base con quanto impegno e passione si è sempre spesa per trovare soluzioni alle problematiche della città non perdendo di vista la necessità di lottare per raggiungere, a costo di ricevere aspre critiche, una decisa inversione di rotta rispetto al passato”. “Tutti gli associati – conclude il comunicato – sono pertanto onorati di stringersi, nuovamente intorno alla loro coordinatrice, e di intraprendere una nuova sfida per il futuro con l’entusiasmo di sempre e credendo fortemente che ancora il vero cambiamento sia possibile”. Ieri è stato presentato anche lo slogan principale e il logo del candidato e della sua coalizione: “Casarano nel cuore” su campo azzurro, dove il cuore è rappresentato da un insieme di immagini della città a forma di cuore. Sulla candidatura Fersino potrebbero convergere l’associazione “Regione Salento” e l’Alleanza per l’Italia (Api), il movimento di Francesco Rutelli, in fase di costituzione anche a Casarano.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!