Centro-sinistra-destra. Dibattito all’Araldo

Casarano. Prima dell’incontro, la mostra fotografica sui protagonisti della storia politica salentina

CASARANO – “Centro-Sinistra-Destra: immagini e parole del passato” è l’interessante iniziativa dell’associazione “Libertà è partecipazione” in programma questa sera (ore 18.30) presso il foyer del teatro Araldo, nei pressi del Municipio. I relatori sono Giacinto Urso, Mario Toma, Rosario Giorgio Costa e Roberto Tundo e si confronteranno sul tema “Centro-sinistra-destra: dalla Costituzione ai giorni nostri” (modera Danilo Lupo). Prima del dibattito (ore 18) sarà inaugurata la mostra fotografica con i protagonisti della storia politica salentina. “L’associazione propone un ciclo di incontri di in-formazione politica – si legge in una nota – per innescare un processo di riflessione che ci coinvolga e che coinvolga la collettività, su quanto caratterizza l’attuale contesto ma anche su quanto ha caratterizzato la nostra storia, il nostro passato. Conoscere il nostro passato è uno step del nostro viaggio e per questo abbiamo immaginato di abbinare una mostra fotografica ed un incontro tematico sul medesimo argomento. Durante la prima serata – prosegue la nota – vogliamo incontrare esponenti politici locali di destra, sinistra e centro che hanno vissuto nel periodo dei ‘grandi partiti’, e che hanno dato il loro contributo alla crescita del nostro territorio; da loro vogliamo ascoltare le esperienze vissute e attraverso le loro riflessioni comprendere quel che erano i partiti e la politica durante la Prima Repubblica”.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Info sull'autore

Avatar

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!