Butta la droga dal terrazzo. Preso

Carpignano. In manette Andrea Antonio Russo, 19enne. In casa nascondeva 177 grammi di marijuana

CARPIGNANO SALENTINO – 177 grammi di marijuana nascosti in casa. Nella serata di ieri i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del Nor di Maglie hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Andrea Antonio Russo, 19enne di Carpignano Salentino, già noto alle forze dell’ordine. L’arresto si inserisce nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti condotta dai carabinieri nel Comune di residenza del giovane. Russo, notati i militari, in un primo momento ha tentato di gettare la droga nel giardino e poi ha cercato di nascondersi sul terrazzo. Il tentativo è stato vano in quanto è stato subito rintracciato. Successivamente è stata trovata anche la sostanza stupefacente che è stata sequestrata assieme ad una bilancia. La droga aveva già due dosi da 10 grammi confezionate. Il ragazzo è stato, quindi, trasferito presso la casa circondariale di Lecce a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!