Dopo il furto, prende il treno. Lo fermano i carabinieri

Alessano. In arresto Stefano Walter Galati, già noto alle forze dell’ordine

ALESSANO – Si era assentato da casa solo per pochi minuti ma quando vi ha fatto ritorno si è accorto che qualcuno vi aveva sottratto gioielli e denaro contante. La tempestiva telefonata al 112 ha messo in moto le indagini. La Centrale operativa della Compagnia di carabinieri di Tricase ha inviato sul luogo del furto una pattuglia della stazione di Alessano che, nel raggiungere l’appartamento, ha notato Stefano Walter Galati, già noto alle forze dell’ordine, che si dirigeva verso la stazione ferroviaria in sella ad una bicicletta da donna di colore rosso, ed ha deciso di seguirlo. Una volta alla stazione, i carabinieri hanno visto la bicicletta abbondata all’esterno intuendo che Galati aveva preso il treno per Lecce. Su quel treno sono saliti anche loro, alla stazione successiva, e dopo aver perquisito Galati, hanno rinvenuto nelle sue tasche gli oggetti ed il denaro rubati pochi minuti prima per i valore complessivo di circa 1000 euro. Nel frattempo una donna si era recata presso la stazione dei carabinieri a denunciare il furto della bicicletta. La posizione dell’arrestato si è ulteriormente aggravata. Al termine delle operazioni, è stato condotto presso il carcere di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!