Ragazzi e volontari puliscono il mondo

Minervino. Scuole e associazioni insieme a Legambiente per ripulire la strada che porta al santuario di Santi Medici ad Uggiano

Ritorna “Puliamo il Mondo”, iniziativa di Legambiente, quest’oggi (24 settembre) a Minervino. Un percorso virtuoso su cui l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ettore Caroppo da sempre ha puntato sensibilizzando i cittadini sulle diverse tematiche legate alla salvaguardia dell’ambiente. Ad essere interessate dal passaggio dei “Pulitori”, cioè i ragazzi delle scuole e dei volontari di varie associazioni e non solo, saranno alcune strade di campagna ormai meta di numerosi frequentatori di jogging ed in particolare la strada che porta al Santuario di Santi Medici ad Uggiano, percorso scelto da ripulire proprio perché in queste ore sarà meta di diversi pellegrini che parteciperanno ai festeggiamenti. «Siamo felici di partecipare anche quest’anno all’iniziativa di Legambiente – dice Caroppo – a dimostrazione di una maturità che i nostri concittadini hanno ormai acquisito. E’ molto importante la presenza della scuola che anche quest’anno sta dando il suo contributo partecipando attivamente con la [email protected] 2.0 ed i ragazzi delle Scuole Medie. A tal proposito ringrazio il Dirigente prof. Pasquale Ciriolo e il corpo docente che hanno aderito anche quest’anno alla nostra richiesta».

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment