Non rilascia lo scontrino. Stop di tre giorni

Maglie. Quattro episodi in cinque anni. La Finanza ha imposto la sospensione ad un laboratorio per la produzione di pasta fresca

MAGLIE – Per quattro volte in cinque anni aveva “dimenticato” di emettere lo scontrino fiscale. Per questo i finanzieri della Tenenza di Maglie hanno apposto i sigilli ad un’impresa per la produzione di pasta fresca, con sede in un Comune del Sud Salento, che quindi è rimasto chiuso per tre giorni (lo stop può variare dai tre ai 30 giorni). Il provvedimento di sospensione temporanea dell’autorizzazione per l’esercizio del commercio è scattato in seguito all’accertamento della ripetuta mancata emissione di documento fiscale. Dall’inizio dell’anno, i Reparti del Corpo della Guardia di Finanza hanno eseguito, su tutto il territorio provinciale, 50 provvedimenti simili.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!