Furto con spaccata al bar dell’Agip

Strudà. Bottino magro per i rapinatori: il registratore di cassa era vuoto e hanno portato via le sigarette

STRUDA’ (Vernole) – Solo due minuti per frantumare la vetrata col grosso fuoristrada e frugare dappertutto. Il bottino, tuttavia, è stato magro per i rapinatori ancora ignoti che la scorsa notte attorno alle ore 4.15 si sono introdotti nel bar della stazione di servizio Agip “Carrozzi” di Strudà. L’allarme, collegato con il servizio di vigilanza, li ha messi in fuga – quando la pattuglia più vicina è arrivata sul posto già non c’era nessuno – ma non hanno trovato granché. Il registratore di cassa era vuoto ed ai malviventi non è rimasto che portare via alcuni pacchetti di sigarette. I nastri delle telecamere di sorveglianza hanno registrato tutto e sono al vaglio dei carabinieri della compagnia di Lecce.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!