Auto in fiamme. Due casi in una notte

Due incendi, uno a Leverano ed uno a Guagnano. Il primo potrebbe essere di natura dolosa, il secondo accidentale

Due auto in fiamme nella scorsa notte, una a Leverano ed una a Guagnano. Ma i due episodi potrebbero essere differenti l’uno dell’altro, doloso il primo, accidentale il secondo. Intorno all'una, una chiamata di soccorso è partita da Leverano, dove si stava sviluppando un principio di incendio all'avantreno di un'Audi “A4”. Le fiamme, domate dai Vigili del Fuoco di Veglie, hanno infine danneggiato seriamente l'avantreno del mezzo, intestato a una commerciante di Leverano e parcheggiato in una zona semi-periferica della città. Tracce di liquido infiammabile rinvenute sul posto lasciano intendere la natura dolosa dell'evento, su cui stanno indagando i carabinieri della Stazione locale. Alle 4 un altro allarme ha interessato Guagnano, dove è stata distrutta da incendio una vecchia Fiat “Brava” appartenente a un artigiano del posto. Anche in questo caso sono intervenuti i Vigili del fuoco di Veglie che, insieme ai carabinieri locali, non hanno rinvenuto elementi che evidenziassero una condotta criminale. L'accaduto, di natura quindi accidentale, sarebbe da ricondursi all'usura dell'auto, dalla quale il fuoco si è parzialmente esteso anche al muro frontale di un'abitazione prospiciente che è stato annerito.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Info sull'autore

Il Tacco d’Italia. Testata giornalistica

Articoli correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!