Sei colpi di pistola contro la tabaccheria

Lecce. Le indagini sono in mano alla Squadra mobile, che non esclude alcuna pista

LECCE – Sei colpi d’arma da fuoco, presumibilmente di pistola, sono stati esplosi poco dopo la mezzanotte contro la vetrata della tabaccheria “Corallo”, una delle più note della città di Lecce, tra via Lupiae e via Pitagora. Tre colpi, poi altri tre e poi il rombo di una moto di grossa cilindrata. Non si esclude che le armi utilizzate siano state due. Sul posto, allertati dai residenti nella zona, sono arrivati gli agenti della sezione volanti della questura di Lecce e la polizia scientifica per i rilievi. Le indagini sono a cura della Squadra mobile che in queste ore sta esaminando i nastri delle videocamere di sorveglianza. Non si esclude alcuna ipotesi, dall’“avvertimento” di carattere estorsivo al semplice atto vandalico.

Sostieni il Tacco d’Italia!

Abbiamo bisogno dei nostri lettori per continuare a pubblicare le inchieste.

Le inchieste giornalistiche costano.
Occorre molto tempo per indagare, per crearsi una rete di fonti autorevoli, per verificare documenti e testimonianze, per scrivere e riscrivere gli articoli.
E quando si pubblica, si perdono inserzionisti invece che acquistarne e, troppo spesso, ci si deve difendere da querele temerarie e intimidazioni di ogni genere.
Per questo, cara lettrice, caro lettore, mi rivolgo a te e ti chiedo di sostenere il Tacco d’Italia!
Vogliamo continuare a offrire un’informazione indipendente che, ora più che mai, è necessaria come l’ossigeno. In questo periodo di crisi globale abbiamo infatti deciso di non retrocedere e di non sospendere la nostra attività di indagine, continuando a svolgere un servizio pubblico sicuramente scomodo ma necessario per il bene comune.

Grazie
Marilù Mastrogiovanni

SOSTIENICI ADESSO CON PAYPAL

------

O TRAMITE L'IBAN

IT43I0526204000CC0021181120

------

Oppure aderisci al nostro crowdfunding

Leave a Comment